Copertina del fumetto Aria Leggera. Disegno del album dei Black Sabbath. Vignetta del Teatro dell' Opera di Sydney.Vignetta di foresta e griglia. Disegno di alberi e frecce. Il progetto di un cantiere silenzioso sta costruendo il mondo attorno a noi. Collettivamente riempendo gli spazi del limite orizzontale della Terra individualmente spingendo la cima dei limiti verticali della Terra.Inquadratura bassa di un disegno di un uomo sotto un albero. Vignetta di tronchi di alberi. Gli alberi ingegnerizzano possenti colonne di legno e le lanciano verso il cielo sconfiggendo la gravita'.Disegno di un uomo che legge sotto un albero. Vignetta di campo erboso. Incalcolabili tonnellate di massa sono appese al niente sopra la nostra testa costantemente. Ma da dove viene tutta questa massa? Che cosa usano gli alberi per auto costruirsi?Disegno di Jean Baptista van Helmont. Vignetta con bilancia da laboratorio scientifico. Questa domanda se la fece il chimico Belga Jean Baptista van Helmont nel 1600. Conducendo uno dei primi esperimenti biologici, van Helmont peso' accuratamente 90 chili(200 libbre) di terra secca e la mise dentro a un vaso.Fumetto di Jean Baptista van Helmont. Vignetta della pulizia delle radici dalla terra. Quindi Van Helmont pianto' un salice da 2.2kg (5 libbre) e lo lascio' crescere annaffiando quando necessario. Dopo cinque anni, Van Helmont estirpo' la pianta dal vaso e le tolse la terra di dosso.Fumetto di Jean Baptista van Helmont. Disegno del salice di Van Helmont. Il salice che pesava prima 2.2kg (5 libbre) era ora un albero che pesava 76.5kg (169 libbre). Van Helmont quindi secco' e peso' la terra rimasta.Disegno di terra su bilancia. Ha perso i 76.5kg di massa che ora formano il legno del salice? No. La terra ha perso solo 56 grammi (2 once) di massa. In cinque anni il salice era cresciuto in dimensioni, ma da dove e' arrivata tutta la sua massa? Come ha fatto la pianta ad auto costruirsi?Disegno di un albero e di atomi di carbonio, idrogeno e ossigeno. Molecole di diossido di carbonio. Centinaia di anni di esperimenti scientifici ci hanno dato una risposta sorprendente: Il legno delle piante e' creato quasi interamente dall'aria.Vignetta con corteccia e foglie. Disegno degli atomi di carbonio idrogeno ossigeno. Molecole di diossido di carbonio. Slanciati nella brezza i tronchi degli alberi sono fatti della stessa materia che soffia fra le loro foglie. Un processo sconcertante, contro intuitivo che crea strutture e massa da poco più di un soffio d'aria. Analisi percentuale del legno per peso. Carbonio, Ossigeno, Idrogeno, Azoto. Un processo sconcertante, contro intuitivo che crea strutture e massa da poco più' di un soffio d'aria.Fumetto di goanna. Disegno di Lace monitor. Lucertola su albero. Le piante costruiscono strutture complesse per immagazzinare l'energia ricavata dall'ambiente che permette di passare il testimone al regno animale che usa quegli stessi componenti chimici per costruire i loro materiali robusti e flessibili.Disegno di granchio rock. Fumetto del riflesso del ponte di Sydney in una vasca di roccia. Cosi come gli alberi usano gli oligoelementi per migliorare le loro funzionalità e forme gli animali prendono in prestito i minerali dall'ambiente e li cristallizzano in strutture rinforzate nei lori corpi. Quali sono le differenze fra i metodi di costruzione della natura e quelli dell'industria umana?Vignetta di natura urbana. Disegno di grattacieli vicino ai cespugli. Torri di uffici e foresta. Vista aerea di alberi di citta'. La natura si auto costruisce in situ, principalmente dalle abbondanti risorse che le sfilano davanti. L'industria moderna usa una combinazione di materiali locali e materiali esotici che sono stati trasportati per lunghe distanze. Tutti i materiali naturali sono costruiti a temperature ambiente in condizioni non tossiche dentro il corpo dell'organismo che li sta costruendo. La maggior parte dei materiali dell'industria sono costruiti usando temperature alte, componenti chimici aggressivi e alte pressioni.La natura costruisce dal basso verso l'alto: “crescendo” i suoi materiali usando risorse ed energia solo per il necessario. L'industria dell'uomo costruisce dall'alto verso il basso: accumula quantità' di materiale grezzo, ed elimina porzioni di questo per scolpire il prodotto finale. Gli scarti della natura rinascono come cibo per un altra parte della catena alimentare. Gli scarti dell'industria sono spesso completamente tossici o inutili.Vignetta di alberi di città vicino ad edifici. Disegno di alberghi circondati di alberi. Le nostre premiate costruzioni sono circondate da ingegneria alternativa. Rivali senza pretese costruiti dall'aria leggera. Dal nulla.Si consideri l'eleganza, si consideri l' efficienza della tecnica di costruzione degli alberi. Assemblaggio auto alimentato. Costruiti dalle abbondanti risorse estratte dall'ambiente circostante. Assemblati gradualmente, ma comunque completamente funzionanti in tutte le fasi della crescita. Molecole di Diossido di carbonio si diffondono dalle foglie. Disegno a visuale larga di atomi di foglie di albero. Fumetto a vista ravvicinata di rami di albero.Disegno a visuale aperta di costruzione di un grattacielo. Vignetta a visuale stretta di gru di costruzione. Griglia di miniere aperte. Si consideri la crudezza, si consideri lo spreco della tecnica costruttiva dell' umanità. Il carburante fossile bruciato per alimentare la costruzione. La forza umana necessaria per posizionare i materiali al posto corretto.Disegno a visuale aperta di costruzione di un grattacielo. I materiali rari ed esotici usati per la costruzione. Le risorse sono trasportate al cantiere da enormi distanze. Disegno di un dirigibile sopra il ponte del porto di Sydney. Vignetta di lucertola che sale su un albero. Paragonare i due processi mostra come la natura trionfi sulla industria umana per efficienza e risorse. La comparazione dei prodotti dei due metodi di costruzione non rivela un chiaro 'vincitore'. L' ingenuità umana ha raggiunto punti che non erano mai stati prodotti prima dalla natura. Eppure la natura ha la sua esposizione di tecnologie che noi siamo lontani dal duplicare o capire.Disegno di paguro. Vignetta del Opera di Sydney. Noi dobbiamo essere fieri dei nostri successi incredibili ma dobbiamo essere coscienti delle nostre mancanze e avere la volontà di imparare dagli altri.Uccello su un ramo vicino a Sydney. Vignetta del teatro dell'opera. Uomo di Sydney sorpreso. Disegno del porto. Condividendo lo stesso pianeta, le stesse legge universali, gli esseri umani hanno l' opportunità di studiare i frutti di una fabbrica vecchia di 3.8 miliardi di anni.Disegno di uccello che vola via vicino al teatro dell'opera. Vignetta di uomo che pensa a un aereo jumbo jet. La natura ci avvisa di cosa e' possibile. Di cosa funziona. Dandoci l'ispirazione per provare a far le cose da soli.Disegno panoramico del porto di Sydney. Vignetta del ponte del porto di Sydney. Fumetto del Teatro del Opera di Sydney. Faccia-a-faccia i due metodi di costruzione ci offrono un ovvio contrasto. Tutto questo e' stato creato prendendo materia dalla Terra.Disegno panoramico del porto di Sydney. Vignetta del ponte del porto di Sydney. Tutto questo e' stato creato prendendo materia dalla Terra.Fumetto del Teatro del Opera di Sydney.Disegno di boscaglia australiana. Disegno di alberi di eucalipto. Tutto questo e' stato creato prendendo materia dall'aria che ci circonda.isegno di boscaglia australiana. Drago barbuto del albero della gomma, disegno di uccello Kookaburra.Disegno del Giardino Botanico di Sydney con albero della gomma. Vignetta del Ponte del Porto di Sydney e del Teatro dell'Opera dietro alberi di eucalipto. I prototipi esistono, i prototipi funzionano.Disegno del Giardino Botanico di Sydney con albero della gomma. Vignetta del Ponte del Porto di Sydney e del Teatro dell'Opera dietro alberi di eucalipto. Può il nostro futuro essere fatto dai gas nell'aria?

Name *
Email *
*